DANZA DEI LEONI SUI PALI

LION DANCE 3Torna la suggestiva danza del leone, spettacolo della tradizione cinese, con una suggestiva esibizione di ben due  leoni che danzano ed eseguono la loro difficile coreografia sospesi sui pali a quasi 2 metri di altezza.

La Danza del Leone è una tradizione tipica dei giorni del Capodanno Cinese.  È da sempre legata al Kung Fu ed alla abilità dei suoi danzatori. Saltano, compiono evoluzioni in aria, si sorreggono, ma in tutto questo continuano a muoversi con i passi di base del Kung Fu e soprattutto con lo stesso vigore. Infatti maggiori sono le basi nel Kung Fu, tanto più si sarà abili nella danza e nella sua interpretazione.

Lion_DanceAnche la musica ha notevole importanza: la sezione ritmica è formata dal tamburo, piatti e gong (affinché il ritmo sia allegro e forte).

La Danza del Leone necessita di un duro allenamento perchè gli esercizi richiedono elevate doti atletiche e di precisione, naturalmente senza il minimo errore. La danza sui pali aggiunge ulteriore spettacolarità e molta più difficoltà, avendo a che fare con superfici di appoggio molto ridotte e che richiedono quindi doti di forza, equilibrio e coordinazione molto maggiori.

In questa edizione  del Festival potremo assistere all’esibizione di due leoni contemporaneamente sui pali, evento non molto diffuso visto che prevalentemente si vede esibirsi un solo leone.

Utilizzando il sito si accetta l’uso di cookies per analisi, risultati personalizzati e pubblicità. cookies policy.  [ Accetto ]